Iva

A decorrere dalle somme dovute con riferimento alle liquidazioni periodiche relative all’anno d’imposta 2024, il Decreto Adempimenti ha elevato da 25,82 euro a 100 euro il limite al di sopra del quale è dovuto il versamento dell’IVA scaturente dalle liquidazioni periodiche (sia mensili che trimestrali). Se...

Entro il 27 dicembre 2023 i soggetti passivi IVA devono versare l’acconto Iva per l’ultimo mese o trimestre dell’anno in corso (sempreché questo risulti superiore a Euro 103,29). I metodi di calcolo sono rimasti invariati e sono quindi i seguenti: metodo storico; metodo analitico; metodo previsionale. Secondo...

Ricordiamo che i soggetti passivi IVA, residenti o stabiliti in Italia, devono versare l’imposta di bollo dovuta per le fatture elettroniche emesse nel terzo trimestre 2023 entro il prossimo 30 novembre 2023. Entro lo stesso termine scade il versamento, se non già effettuato, dell’imposta di bollo...

Sul sito del Ministero dell’Economia, sezione Dipartimento delle Finanze, sono disponibili gli elenchi, aggiornati al 20 ottobre 2023, dei soggetti tenuti all’applicazione del meccanismo della scissione dei pagamenti, c.d. “split payment”, per l’anno 2024. Si tratta degli elenchi di: società controllate di fatto dalla Presidenza del...

Con la decisione di esecuzione UE n. 2023/1552 il Consiglio dell’Unione europea ha modificato la precedente decisione UE n. 2017/784 disponendo la proroga al 30.6.2026 del termine, scaduto il 30.6.2023, entro il quale l’Italia è autorizzata ad applicare il meccanismo dello split payment. Di conseguenza, lo...

La Cassazione, con l’ordinanza n. 25318/2023, ha confermato la possibilità di avvalersi del ravvedimento operoso per sanare l’irregolare utilizzo del plafond da parte dell’esportatore abituale anche per assolvere l’Iva all’importazione non versata (possibilità già riconosciuta dalla prassi ministeriale per gli acquisti effettuati presso cedenti nazionali). Secondo...

Con la Sentenza n. 8142 del 21/03/2023 la Corte di Cassazione ha riconosciuto l’applicazione dell’aliquota Iva del 10%, nell’ambito degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria posti in essere su edifici a prevalente destinazione abitativa (qualora il valore dei beni non superi la metà dell’intera...

In un’operazione di compravendita, il trasporto dei beni, se effettuato direttamente dal cedente ovvero per suo conto e a sue spese, è generalmente ricompreso tra le operazioni accessorie alla cessione. Tale aspetto assume particolare rilevanza nell’ambito delle operazioni intracumunitarie e della corretta esposizione nei modelli Intrastat...

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare. Inoltre, questo sito installa Google Analytics nella versione 4 (GA4) con trasmissione di dati anonimi tramite proxy. Prestando il consenso, l'invio dei dati sarà effettuato in maniera anonima, tutelando così la tua privacy.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy